Come rovinare una fotografia: il generalista e la postproduzione anni 80